Con Angelo Vassallo

Stamani, all’insediamento del Consiglio Provinciale, ho proposto un minuto di silenzio per l’assassinio per mano mafiosa del sindaco di Pollica Angelo Vassallo. Il Presidente del Consiglio Provinciale ha accettato la richiesta a cui ha aggiunto un momento di raccoglimento per il vescovo di Livorno Ablondi, venuto a mancare qualche settimana fa. Un minuto di silenzio per ricordare due persone che hanno rappresentato

Lascia un commento