A volte ritornano…

Oggi da Lucia Annunziata è tornato Walter Veltroni. Mi è tornato in mente quando tre anni fa abbiamo con lui dato vita al PD. Ed anche oggi, a tre anni da quel momento che per me ha rappresentato un momento di orgoglio e di festa, che appare così lontano ma che politicamente era solo ieri, io continuo a entusiasmarmi alle sue parole. Ho votato Bersani, con forza lo sostengo e penso che lo rifarei. Ma in termini di prospettiva e di entusiasmo è indubbio che Veltroni rappresenti per me quella spinta in avanti che in alcuni momenti ti ricarica le pile. Penso che a lungo termine abbia ragione lui, che in prospettiva, politicamente mi entusiasmi ancora molto. Sebbene non abbia condiviso nei modi, nei tempi e nelle forme  il documento di qualche giorno fa, penso che un pò di discussione “serena e pacata” sul futuro, dobbiamo farla. Mi sento però di dire a Veltroni che, se a lungo termine trova la mia più piena condivisione, oggi dobbiamo fare i conti con una situazione che non premia gli slanci prospettici. Dobbiamo rimboccarci le maniche e mettere insieme un progetto politico, di coalizione, che non inglobi le altre idee ma discuta con tutti coloro che rappresentano una piccola parte di questo Paese. E come si sa, a volte ci tocca farlo al ribasso, in termini di contenuti. Questa è la politica a cui siamo costretti in questo Stato di Emergenza. In questo Stato di Necessità. Dobbiamo far passare qualche generazione, forse cinque o dieci anni. Poi, mi auguro, che torneremo a volare come le farfalle. Ora, però, dobbiamo essere orgogliose formichine.   

2 Risposte

  1. simone venturi Dice:

    ciao francesco, ho con piacere letto i tuoi articoli scritti qui sul sito, come sai sono in accordo con te su ciò che esprimi e come lo esprimi. è importante molto di più oggi che tre anni fa, tornare ad essere un interlocutore ed un ascoltatore serio ed interessato in mezzo alle persone, questo società si è fortemente modificata, nel bene e nel male. una cosa che non mi piace è il senso di rassegnazione che leggo negli occhi di tante persone, che con il mio lavoro, ho davanti a me.
    un abbraccio.

  2. simone venturi Dice:

    ciao francesco, sei in livorno in questa settimana…io ci sono mercoledi pomeriggio fino alle 20.00 circa e il venerdi mattina dalle 9.30 alle 14.00 circa…vediamoci o mettiamoci daccordo. saludos!…volevo capire se ci sono progetti o finanziamenti (anche per il futuro) in provincia o in regione su cultura (teatro ,musica), formazione professionale, sostegno all’inserimento lavorativo… ho trovato qualcosa in questo periodo ma avere un interlocutore più diretto non fa mai male.

Lascia un commento